Loading..

Il Gruppo

Bilancio Consolidato

L'attività economica mondiale si è indebolita nel 2018 con un tasso di crescita stimato al 3,7%, segnando performance più deboli in alcune economie, in particolare in Europa e Asia. Si prevede che l'economia mondiale crescerà del 3,5% nel 2019 e del 3,6% nel 2020 (Fonte: FMI).

 

Nel 2018 il Gruppo RFE ha realizzato una produzione di acciaio di 6,9 milioni di tonnellate.

 


Si prevede che la crescita nelle economie avanzate rallenterà dal 2,3% stimato nel 2018 al 2% nel 2019. Nell’area euro l’espansione economica scenderà dall’1,8% del 2018 all’1,6% nel 2019. La crescita è stata rivista al ribasso in numerosi paesi dell’UE tra cui la Germania (consumi privati contenuti, produzione industriale debole per via della revisione degli standard sulle emissioni delle auto e della bassa domanda estera), in Italia (a causa della debole domanda interna e degli elevati costi di finanziamento) e in Francia (per via dell’impatto negativo delle proteste di strada). La proiezione di base del FMI di un tasso di crescita pari all’1,5% per il Regno Unito presuppone il raggiungimento di un accordo per la Brexit e una transizione rapida del paese ad un nuovo regime. In uno scenario di questo tipo gli effetti negativi dovuti all’incertezza legata alla Brexit saranno compensati dallo stimolo fiscale annunciato nel bilancio 2019.

 

 

Downloads

Il Bilancio Consolidato 2018 è disponibile online.

Per ricevere la copia in formato PDF è necessario inoltrare la richiesta al seguente link: